Camera di Commercio e Industria Bulgara

https://www.bcci.bg/

Camera di Commercio e Industria Bulgara

La Camera di Commercio e Industria Bulgara (fondata nel 1895) è un’associazione indipendente e non governativa per il sostegno, la promozione, la rappresentazione e la protezione degli interessi economici dei suoi membri, che contribuisce allo sviluppo della cooperazione economica internazionale e all’assistenza nell’integrazione europea e internazionale della Bulgaria. L’attività della Corte si basa sui principi dell’adesione volontaria, dell’autonomia e dell’autofinanziamento. BCCI si impegna a stabilire relazioni corrette ed etiche all’interno dell’ambiente aziendale.

La Camera di commercio e industria bulgara e le 28 Camere di commercio / camere regionali sono unite in un sistema unificato di Camere di commercio e industria bulgare, di cui fanno parte commercianti, associazioni e altro.

Un Consiglio delle organizzazioni di filiale è istituito e funzionante presso BCCI. È stato istituito il 14 gennaio 1999. Gli obiettivi principali del Consiglio e delle sue attività sono volti a favorire il dialogo tra le istituzioni statali e le imprese e bilanciare gli interessi delle organizzazioni delle filiali sulle principali questioni relative alla creazione di un clima favorevole allo sviluppo. del business bulgaro. È membro di 84 filiali.

NOTIZIE DALLA CAMERA DI COMMERCIO BULGARA

la Camera di Commercio Bulgara  è partner del concorso Career Show 2020

Nel mese di  novembre di quest’anno ancora una volta, si terrà il Career Show 2020. 

L’idea degli organizzatori è di abbreviare il confine tra aziende e personale qualificato – per connettersi e svilupparsi insieme.La mostra di carriera assegnerà le migliori aziende in vari settori in oltre 50 categorie.

 I premi saranno assegnati alle pratiche di successo del datore di lavoro applicate nel nostro paese. Tenendo conto dell’attuale situazione sanitaria, quest’anno è inclusa la categoria “Strategia di gestione delle crisi”. 

In esso, le aziende possono presentare le loro soluzioni ed esperienze in situazioni di emergenza.

I premi per il miglior datore di lavoro del Bulgaria Career Show Awards 2020 saranno discussi con precisione da una giuria, tra cui personalità comprovate di varie sfere della vita economica nel paese.

 Tsvetan Simeonov, presidente della BCCI, è anche membro della prestigiosa giuria.

Qualsiasi azienda, che desideri candidarsi nelle categorie di assegnazione può farlo fino al 30 agosto 2020:

I vincitori saranno annunciati durante una cerimonia ufficiale dopo l’apertura del Career Show 2020 il 24 novembre 2020 a nella prestigiosa sala dei convegni  Arena Armeec di Sofia

Fonte Infobusiness BCCI

NOTIZIE DAGLI  CAMERE DI COMMERCIO EUROPEI

 

Il presidente della BCCI Tsvetan Simeonov ha parlato  con il nuovo CEO dell’Associazione delle Camere di Commercio Europee / Europarts / Ben Butters. Lo scopo principale della discussione è stato quello di discutere le aspettative delle imprese bulgare riguardo alla cooperazione economica europea e al miglioramento per cui Europalati lavora. 
Butters ha detto che le aziende in molti paesi stanno incontrando difficoltà a causa del deterioramento della situazione economica e sanitaria in tutto il mondo. Molte aziende prendono decisioni difficili: sospendere le operazioni, licenziare dipendenti, riorientarsi in un’altra area, ecc. Il ruolo delle camere di commercio e industria in tali momenti è molto responsabile: contribuire il più possibile a scelte informate e ragionevoli durante una crisi.
Simeonov si è congratulato con Butters per la sua nomina a CEO di Europalat nel luglio 2020. Ha molti anni di esperienza nell’organizzazione e una visione professionale dei suoi vari campi di attività.In connessione con le prossime riunioni della direzione dell’associazione a settembre e del Consiglio di amministrazione nell’ottobre di quest’anno, gli interlocutori hanno discusso le linee guida per il lavoro di Europarts a sostegno delle camere di commercio in Europa e contribuire a superare le difficoltà delle aziende associate. di queste organizzazioni.Simeonov ha espresso l’opinione, che si aspetta un’attività ancora maggiore da parte del Parlamento europeo nella preparazione di vari programmi dell’UE e nell’attrazione di progetti a beneficio dell’intero sistema. Il dialogo tra le Camere di Commercio e Imprese è fondamentale per definire condizioni, progetti e finanziamenti che garantiscano una maggiore stabilità. Il Presidente della BCCI ha sottolineato che ciò vale sia per le singole entità economiche che per le camere di commercio, poiché in alcuni paesi hanno bisogno di capacity building, e la BCCI può essere utile in questo con la sua esperienza nella creazione e manutenzione di elettronica registro bilingue delle imprese associate, disposizione di arbitrato commerciale, anche digitalizzato, ecc
Fonte Infobusiness BCCI

Tsvetan Simeonov, Zahari Nikolov, dr.Marco Meloro

CONTINUA LA PARTNERSHIP Dl BCCI CON ORGANIZZAZIONI COLLEGATE AVENTI SEDE IN ITALIA

Sono state esaminate e discusse le possibilità di promuovere l’integrazione economica fra partners commerciali bulgari e italiani e si è convenuto che ciò può avvenire tramite lo scambio di informazioni utili, concrete e tempestive sulle opportunità offerte dall’economia bulgara e dal mercato italiano. L’ospite bulgaro ha presentato una sua recente iniziativa: un sito destinato ad aziende e investitori italiani che sintetizza le informazioni provenienti da ministeri e istituzioni bulgare e ritenute utili per gli operatori italiani. Il sito in questione offre opportunità anche ad aziende bulgare di alcuni settori. Il presidenteSimeonov ha assicurato che la BCCI presterà la massima attenzione al sito essendo interessata ad utilizzare le informazioni in esso contenute. Zahari Nikolov ha poi informato i presenti del fatto che Promec è entrata a far parte della grande famiglia di Promos Italia e, quindi, attualmente è praticamente una filiale di Promos Italia che ha sede a Milano e il cui direttore è, quindi, anche direttore della sede di Modena che in precedenza era Promec. Recentemente il Presidente Simeonov aveva ricevuto anche il dr. Marco Meloro ex funzionario di Intertrade, l’azienda speciale della Camera di commercio di Salerno che si occupa di affiancare le imprese della provincia ad andare sui mercati esteri. Il dottor Meloro è attualmente libero professionista avendo fra i propri clienti diverse imprese, campane e non solo, interessate ai mercati internazionali.

Fonte BCCI