FORNITURA DI FUSIONI IN ACCIAIO

Per far fronte alle elevate richieste dell’Europa, negli ultimi anni in Bulgaria alcune fonderie, produttrici di fusioni di acciaio speciale, sono state ricostruite e attrezzate con macchinari e impianti moderni. Ora queste aziende producono componenti destinati all’industria automobilistica, agricola e dei trattori. Producono inoltre pezzi di ricambio per linee tecnologiche nell’industria della ceramica, chimica e mineraria. La collaborazione con le aziende italiane ha dimostrato che la qualità dei prodotti è conforme alle esigenze delle ditte italiane. Il processo tecnologico comprende un controllo costante di tutti i tipi di acciaio.

Sono comunque molte le aziende bulgare che hanno la possibilità di produrre stampi in acciaio: al loro interno funzionano uffici specializzati in progettazione che preparano adeguatamente la documentazione tecnica, nonché officine che fabbricano particolari per stampi.

In Bulgaria esistono aziende specializzate nella produzione di fusioni fini in acciaio, che utilizzano la tecnologia dei modelli fondibili di cera persa con la possibilità di lavorazione meccanica dei pezzi. Una dele ditte bulgare produce fusioni sia per il mercato interno, sia per il mercato internazionale. Dalla sua fondazione fino ad oggi la ditta ha prodotto stampi in acciaio, ma negli ultimi 15 anni, si è specializzata  con successo, anche della produzione di stampi in ghisa. Ai suoi clienti l’azienda garantisce alta qualità, prezzi concorrenziali e consegne tempestive. Dispone di un capanone proprio per la produzione di modelli elaborati in legno, resine epossidiche e metallo.

Dispone anche di una linea di formatura automatica: – casse da fonderia di dimensioni 1000x800x250/250 – casse da fonderia di dimensioni1600x1250x300/300 – Peso delle fusioni da 5 a 600 kg. Inoltre una linea di formazione a mano permette la fabbricazione di fusioni di medie e grandi dimensioni con peso unico fino a 6000 kg. e dimensioni massime 5000x2400x1500 mm.

La ditta è attrezzata con forni ad arco elettrico con una capacità fino a 5000 kg. e forni a induzione con una capacità fino a 1500 kg., e forni a camera per il trattamento termico degli stampi a temperatura 850-1100 gradi. La lavorazione meccanica effettuata può essere sia grezza che finita ( — fino a 0- 2000 mm. e lunghezza fino a 2000 mm. ) e avviene con macchine a controllo numerico.

Nella ditta si possono produrre pezzi in acciaio non legato – DIN 1681, acciaio legato basso — DIN 17182, acciaio migliorabile — DIN 17205, accaio inossidabile — DIN17445, acciaio resistente al fuoco DIN 17465, ghisa grigia EN 1561, ghisa sferoidale proveniente da grafite EN 1563, ghisa resistente all’abrasività DIN, BS 4344 e ghisa termicamente resistente DIN, GOST.

Nel caso ci fosse interesse da parte di aziende italiane a collaborare con queste e altre fonderie di fusioni di  acciaio in Bulgaria, suggeriamo di contattare i nostri specialisti per maggiori informazioni

Persona da contattare Zahari Nikolov – General Manager ; e-mail: nikolov_pro@abv.bg  ; tel.: 00359 888 62 07 66 
Svetlana Minkova – Coordinatore– e-mail: mink_svet@abv.bg ; tel.:00359 894 71 53 43 
Referente per l’Italia: Rosella Zanettini – e-mail: rosella.zanettini@studiozanettini.it ; web site www.studiozanettini.it  telefono fisso +39 0521 841265 ; cell. +39 335 376919

Per ottenere un incontro finalizzato alla cooperazione e allo sviluppo commerciale siamo in grado di organizzare contatti con i proudttori Bulgari nel settore della  fusione di acciaio.
E’ auspicabile che, per una migliore organizzazione, ci vengano inviati disegni, specifiche tecniche, quantità e termini di consegna dei prodotti di interesse.
Sarà nostra cura inoltrarle alle aziende da visitare, il nostro team di traduttori,  potranno poi avviare una visita mirata presso i siti produttivi.