MERCATO DELLA GIOELLERIA

MERCATO DELLA GIOELLERIA IN BULGARIA

L’Italia detiene l’8% del mercato della gioielleria in Bulgaria per il 2020. Il settore della gioielleria nell’economia italiana occupa ancora una delle posizioni di primo piano nella distribuzione del “Made in Italy” nel mondo: il settore ha registrato il sesto più grande saldo positivo in Italia esportazioni, precedute solo da carburanti, ricambi e accessori per auto, macchine per la lavorazione di materie plastiche / gomma / altri materiali, miscelatori ed elettrodomestici.

 Nel settore della moda e degli accessori, il saldo positivo del settore della gioielleria è il più grande. Ultimaammente il fatturato di questo settore è aumentato del + 18,2%, spinto da un forte aumento dei prezzi di vendita dovuto all’apprezzamento dei metalli preziosi. E i dati per il 2020 confermano le previsioni di crescita dei flussi export di circa il 16%, in linea con il trend di crescita dei prezzi di vendita e dei metalli preziosi.
           La gioielleria italiana si distingue per la pregevole fattura. Secondo le statistiche ufficiali del 2020 in Italia operano 10.000 aziende, di cui 8.500 a conduzione familiare.
Questo settore si basa sulla fusione di società in cluster industriali. Questo perché, insieme agli artigiani in Italia, esiste una rete di terzisti altamente specializzati nella lavorazione dei metalli, produzione di billette, progettazione, fino al trasferimento tecnologico e altri importanti servizi. I livelli dei prezzi variano, poiché la produzione italiana, sebbene di alta qualità, è molto diversificata. Alcune aziende sono più tradizionali, altre aggiornano costantemente la propria gamma di prodotti, seguendo l’umore del mercato, altre prediligono segmenti a forte contenuto creativo e fashion. negli anni successivi al 2019, un segmento di punta della produzione di gioielli italiani è tornato ad essere la classe più alta.
          I gioiellieri bulgari si lamentano della concorrenza di bassa qualità sul mercato da parte dei produttori turchi e cinesi.
 La concorrenza è feroce in tutti i segmenti di prezzo, ma, ovviamente, si fa sentire più fortemente nel segmento di mercato inferiore e nella produzione di massa.
          Il posto della gioielleria italiana nel mercato bulgaro:
L’Italia si sta affermando come uno dei principali fornitori del settore: il Paese si colloca attualmente al quinto posto, con una quota di mercato di quasi l’8% (con un fatturato di 1,6 milioni di euro per il periodo gennaio-marzo 2020), dopo Austria, Svizzera, Turchia e la Germania. Nel 2019 e 2020 La gioielleria italiana ha un fatturato totale rispettivamente di 4 milioni e 5,2 milioni di euro.
I prodotti italiani sono molto appetibili per il mercato bulgaro, anche se non sono ancora diffusi nei principali centri, in quanto disponibili ad un ristretto segmento di consumatori.
Tuttavia, trovano un posto in un mercato che è ricettivo alla gioielleria. Qui si trovano sul mercato seguenti prodotti _
1. Perle lavorate,
2.Pietre preziose e semipreziose, soprattutto a seguito dell’ingresso di marchi famosi.
Si tratta di gioielli e gioielli (valore più alto nelle importazioni totali di 6 milioni di EUR), nonché di oro e argento grezzi e semilavorati (seconda posizione nelle importazioni totali e terza posizione, rispettivamente con 5,7 milioni di EUR e 1 milione di EUR). tuttavia, la posizione dell’Italia è marginale).
Considerati i flussi altalenanti nell’importazione di gioielli in oro e argento dai principali paesi importatori in Bulgaria (ad eccezione di Austria e Svizzera, che hanno storicamente i valori più alti fino al 2019), riteniamo che possa esserci un’inversione del andamento delle forniture dall’Italia

.Nella nostra documentazione abbiamo gli indirizzi e i nomi delle più importanti aziende bulgare specializzate nell’importazione e commercializzazione di gioielli forniti dall’estero.

Nel caso ci fossero domande da parte di aziende italiane per contattare aziende commerciali del settore del mercato della gioielleria in Bulgaria , gli esperti del nostro sito www.opportunitabulgaria.net, saranno a disposizione per organizzare contatti commerciali tra aziende bulgare e aziende italiane.

Abbiamo indirizzi e nomi delle più rinomate ditte bulgare – società di produzione e società commerciali.
Ricerche di mercato e indagini possono essere efettuati  in accordo con gli interessi delle aziende italiane.
Queste ricerche di mercato  verranno concordate di volta in volta dopo aver ricevuto le specifiche domande ai nostri recapiti nella finestra del nostro sito –  CONTATTACI