PRODUZIONE DI COMPONENTI IN LEGHE DI ALLUMINIO

In Bulgaria esistono grandi e moderne aziende per la produzione di fusioni e pezzi in leghe di alluminio. Nelle Scuole tecniche superiori, nell’Università e anche nell’Accademia della Scienza lavorano esperti ingegneri, scienziati che conoscono molto bene la tecnologia per la produzione di componenti in leghe di alluminio. Questa esperienza ha portato con successo allo sviluppo delle aziende del settore. Una belle piu grange aziende, che si trova nella Bulgaria dell nord è stata fondata nel 1973 su un’area di 60.000 metri quadrati, 30.000 dei quali sono area di produzione; è l’unico stabilimento di fusione in cui il processo a fusione trova una vasta applicazione per la produzione di pezzi in leghe di alluminio. Per aumentare la capacità concorrenziale della ditta nell’economia di libero mercato e per una soddisfazione maggiore dei propri clienti, la ditta ha introdotto e perfezionato i processi di pressofusione,a bassa pressione ,casting con contropressione colata di cristallizzazione ad alta pressione (stampaggio “liquido, semi-liquido”) La vasta gamma di macchine per fusione a pressofusione e a bassa pressione permette la produzione di pezzi con peso da alcuni grammi a oltre 150 chili. La computerizzazione del processo fusorio e l’introduzione di sistemi di qualità come ISO 9001:2015 ; ISO 14001:2015 ; IATF 16949:2016, permettono una costante qualità dei pezzi prodotti e sodisfano i requisiti dell’industria militare e automobilistica. La capacità fusoria dello stabilimento è assicurata da 7 forni a induzione a media frequenza di AEG-Elotherm, con alimentazione di 540 kw su frequenza di 1000 Hz e una capacità fino a 3.600 chili di metallo liquido all’ora, e un forno a gas Gold Coast USA con una capacità di 680 chili all’ora. Il corpo fusorio dispone di 45 macchine di fusione a pressofusione a gas e a bassa pressione, e 11 macchine di fusione ad alta pressione.
Le macchine fusorie a bassa • pressione e a pressofusione sono prodotti bulgari e permettono il montaggio di forme con un diametro da 400 mm a 1.600 mm. La particolarità principale del processo a pressofusione sta nel fatto che la velocità della colmatura della forma con il metallo liquido è controllata con molta precisione da un programma appositamente creato, e la cristallizzazione del getto avviene in condizioni di alta pressione che crea una struttura senza difetti dei pezzi.
Il metodo fondamentale è stato elaborato e brevettato dagli scienziati Bulgari Аccademico Balevski e scienziato lv Dimov Le macchine per la fusione sotto pressione sono di produzione bulgara, giapponese e ceca, con uno sforzo di chiusura da 250 a 1.000 tonnellate. Per la produzione dei pezzi con anime interne complesse, la ditta dispone di un capannone fusorio per la produzione di anime di sabbia col metodo Hot Box e Cold Box Le macchine sono prodotte dalla ditta italiana MECC, e permettono il montaggio del modello di scatole con dimensioni 460×420 mm e la produzione di anime con un peso massimo di 18 chilogrammi.La linea di termolavorazione costante del tutto automatizzata, produzione di Ebner Austria, permette la lavorazione calda di 6 tonnellate di getti all’ora, senza limiti di dimensioni. L’assicurazione di una qualità costante dei getti si effettua attraverso l’uso dei mezzi più moderni di controllo delle leghe e dei getti: analisi spettrale della composizione chimica delle leghe, controllo ultrasuono e RX per la mancanza di difetti dei pezzi e caratteristiche meccaniche dei materiali usati per i getti.
La vasta gamma delle macchine CNC assicura la lavorazione meccanica anche nei pezzi più complicati, sodisfacendo in questo modo le richieste dei clienti più esigenti dell’industria automobilistica. La verniciatura a polvere epossidica è fatta sulla linea fornita dalla ditta svizzera 11W Gema, e attribuisce ai pezzi un aspetto definitivo.
Nel caso ci fosse interesse da parte di aziende italiane a collaborare con queste e altre ditta in Bulgaria, suggeriamo di contattare i nostri specialisti per maggiori informazioni
Persona da contattare Zahari Nikolov – General Manager ; e-mail: nikolov_pro@abv.bg  ; tel.: 00359 888 62 07 66
Svetlana Minkova – Coordinatore– e-mail: mink_svet@abv.bg ; tel.:00359 894 71 53 43
Referente per l’Italia: Rosella Zanettini – e-mail: rosella.zanettini@studiozanettini.it ; web sitewww.studiozanettini.it telefono fisso +39 0521 841265 ; cell. +39 335 376919
Per ottenere un incontro finalizzato alla cooperazione e allo sviluppo commerciale siamo in grado di organizzare contatti con i produttori Bulgari nel settore della produzione componenti in leghe di alluminio
E’ auspicabile che, per una migliore organizzazione, ci vengano inviati disegni, specifiche tecniche, quantità e termini di consegna dei prodotti di interesse.
Sarà nostra cura inoltrarle alle aziende da visitare, il nostro team di traduttori, specialisti e interpreti potranno poi avviare una visita mirata presso i siti produttivi.