PRODUZIONE DI COMPONENTI STAMPATI A CALDO

La Bulgaria ha una forte produzione di componenti stampati a caldo.

L’unica e più grande fabbrica

è specializzata nella produzione di componenti stampati a caldo, di acciaio di carbonio e acciaio legato. La ditta è stata fondata nel 1900, Situata nella zona centrale della Bulgaria , con un terreno di 116.000 metri quadrati.
La fabbrica può produrre componenti stampati a caldo con un peso di 0,500 kg a 55 kg, utilizzati in tutti i settori della meccanica, energia, trasporti, agricoltura, etc. In fabbrica possono essere prodotti materiali forgiati a caldo fino a 1000 tonnellate al mese. I disegni di utensili per forgiatura e taglio di pezzi forgiati avviene in un reparto dotato di alta tecnologia sistema CAD CAM. Produzione di stampi viene eseguita con macchinari moderni per l’erosione elettrica e successivo trattamento con torni e centri di lavoro. L’azienda ha implementato il sistema di gestione  della qualità EN ISO 9001: 2000, sistema di gestione ambientale EN ISO 14001: 2004 e sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro BS OHSAS 18001: 2007.

Reparto di materie prime
L’officina preparatoria è dotata di cesoie per presse da 230 t, 315 t, 500 t, 630 t, 800 te 1000 t. Vengono utilizzate principalmente barre tonde e la dimensione massima è con un diametro fino a 160 mm. Oltre alle cesoie per presse ci sono seghe a nastro e frese idrauliche.

Foto del reparto di materie prime

Reparto di stampagio a caldo
La ditta dispone di 4 linee di forgiatura con prese con la potenza di 1600 t. Ogni una linea e dotata di pressa eccentrica 1600 t, forno a induzione 800 kW e pressa di tranciatura 160 t . I pezzi forgiati hanno peso di 6 kg e un diametro fino a 170 mm

Forno a induzione

L ditta dispone di 6 linee di stampagio con presse di 2500 t.Ogni linea dispone di una pressa 2500 t forno a induzione 1000 kW e pressa di tranciatura 250 t. I pezzi forgati hanno peso di 17 kg e un diametro fino a 234 mm

Presse di stampagio a caldo


C’e una Linea di forgiatura a martello idraulico – 125 kJ (8 t) con forno a induzione 1200 kW e pressa per tranciatura 630t, i pezzi hanno il peso max 55 kg e un diametro fino a 500 mm.

Ci sono tre linee stampagio orizzontale HFM 800 t – HFM 1200 t – HFM 1250 t La dimensione massima della flangia inserita è di circa 190 mm di diametro.
Pressa per frizione 250 t, forno a gas e pressa per tranciatura 400 t.
Ogni forno a induzione possiede un pirometro che traccia la temperatura della billetta prima della forgiatura.

Linee HFM
Presse di calibrazione.

Reparto per il trattamento termico
Questo reparto è dotato di una nuova linea avanzata di trattamento termico di MTSystems, Italia per trattamenti termici, tempra e normalizzazione, con una capacità di 2800 kg / ora. La linea è completamente automatizzata e dispone di bruciatori a gas a recupero ad alta velocità.
La società ha anche un gran numero di forni a camera per la manutenzione degli utensili.

Reparto di palinatura
L’officina è dotata di due granigliatrici. Quello più grande ha una capacità di 1,5 t / ora.

Reparto per la lavorazione meccanica
La società ha una propria produzione di stampi. Ci sono torni, fresatrici, centri di lavoro CNC, frese a copiare, fresatrici programmabili e macchine per elettroerosione.
Le stampe più grandi che possono essere fabbricate sono dimensioni 1000 х 1000 х 600 mm.

Laboratorio di progettazione e tecnologia
Il processo di fabbricazione degli stampi (progettazione e costruzione di stampi per presse e martello a vapore d’aria) è supportato dall’avanzato sistema CAD-CAM IDEAS e dal programma di simulazione della forgiatura Q-FORM che aiuta l’ottimizzazione del processo di fabbricazione.

Laboratorio chimico, meccanico e metallurgico
L’azienda è dotata di un laboratorio chimico con apparato LEKO, che misura il contenuto di zolfo e carbonio e misura i componenti chimici nell’acciaio.
C’è anche un laboratorio di prove meccaniche, un laboratorio metallurgico e uno studio metrologico della struttura dell’acciaio.

Foto del laboratorio

La ditta ha realizzato un progetto di ammodernamento tecnologico delle apparecchiature nell’ambito del programma operativo dell’UE “Competitività” per un importo di 11 milioni di BGN.

Nel caso di interesse delle aziende italiane a collaborare con queste e altre società produzione di componenti stampati a caldo in Bulgaria, suggeriamo di contattare i nostri specialisti per maggiori informazioni:

Persona da contattare Zahari Nikolov – General Manager ; e-mail: nikolov_pro@abv.bg  ; tel.: 00359 888 62 07 66 
Svetlana Minkova – Coordinatore– e-mail: mink_svet@abv.bg ; tel.:00359 894 71 53 43 
Referente per l’Italia: Rosella Zanettini – e-mail: rosella.zanettini@studiozanettini.it ; web site www.studiozanettini.it  telefono fisso +39 0521 841265 ; cell. +39 335 376919

L’approccio di avvicinamento e necessario ricevere richieste con disegni, quantità, condizioni di consegna, e noi saremo in grado di mettere i vostri esperti con i produttori bulgari. Di comune interesse, un nostro team di specialisti e interpreti può organizzare una visita agli specialisti italiani delle imprese bulgare.
Rimaniamo a vostra disposizione per ulteriori informazioni.